SUCCESSO PER LA SERATA SU LUTERO A FIRENZE DELLO SCORSO 31 OTTOBRE

FIRENZE – Oltre 40 persone nella serata dello scorso 31 ottobre al Teatro de L’Affratellamento ad ascoltare le relazioni dei relatori della serata “Lutero… 500 anni dopo” con la prof.ssa Lucia Felici, il Rev. Andrea Panerini (che ha anche moderato), il Rev. Saverio Scuccimarri e il Dr. Gabriele Sbrana. Dopo il saluto di Luigi Mannelli, presidente de L’Affratellamento, la prof.ssa Felici ha realizzato un quadro esaustivo delle motivazioni storiche, sociali e teologiche che hanno portato alla redazione delle 95 tesi e ha trattato i momenti più importanti della biografia di Lutestoero, mentre il Rev. Saverio Scuccimarri (avventista) ha presentato un portato semi-sconosciuto del Riformatore tedesco (Come si debbano istituire i ministri della Chiesa) e tuttavia essenziale per comprendere l’ecclesiologia protestante. Il Dr. Sbrana ha illustrato una sua ricerca sul rapporto tra Lutero e la figura di Satana, che ha incontrato molto favore e ha suscitato interesse tra il pubblico. Infine il Rev. Panerini ha cercato di portare la figura di Lutero nella contemporaneità sottolineando i principi fondamentali (separazione tra Stato e Chiesa, sovranità della coscienza individuale, dualismo agostiniano tra mondo fisico e Città di Dio…) lanciando una provocazione: non è forse il capitalismo il sistema che domina il nostro pianeta? E quindi se questo mondo è governato da Satana, Principe di questo mondo, non è forse satanico il capitalismo?
A questa sollecitazione è intervenuto il pubblico con numerosi interventi e, successivamente, relatori ed intervenuti si sono sposati nel foyer del Teatro de L’Affratellamento per l’apericena ad offerta.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*