AFRICA: ESECUZIONI CAPITALI IN CALO

Secondo il rapporto di Amnesty International pubblicato lo scorso 12 aprile, nel 2017 in Africa la pena di morte ha fatto passi indietro: sono state eseguite 63 condanne capitali e ne sono state comminate 1.350, numeri in calo anche se ancora impressionanti. Nell’Africa subsahariana il numero di condanne rispetto al 2016 è diminuito del 19 per cento e solo tre paesi le hanno eseguite contro i cinque dell’anno precedenti. In Africa venti stati hanno abolito la pena capitale: l’ultimo in ordine di tempo è stato la Guinea e anche Burkina Faso e Ciad stanno mettendo a punto leggi per abolirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *